Elden Ring Co -Op Guide – Come giocare a multiplayer con gli amici, Elden Ring Multiplayer Coop con gli amici spiegati | Gamesradar

Elden Ring Multiplayer Coop con gli amici spiegati

Evocare qualcuno nel tuo mondo richiede l’ennesimo elemento del dito: The Furlcalling Finger Remedy. Questo è un oggetto artigianale per il quale si ottiene la ricetta dopo aver ottenuto il kit di artigianato dal cavolo il commerciante. Kale è nella Chiesa di Elleh, il secondo sito di grazia che visiti dopo aver lasciato il cimitero (supponendo che tu segua i percorsi di polvere d’oro in ogni sito di grazia). Ogni rimedio per le dita richiede due fiori Erdleaf da creare, sebbene questi siano oggetti vegetali abbastanza facili da trovare in tutto il mondo, tra cui Limgrave e persino accanto alla Chiesa di Elleh.

Elden Ring Co -Op Guide – Come giocare a multiplayer con gli amici

Ring Elden La cooperativa è sia un modo utile per affrontare alcune delle sfide più severe nelle terre tra e parte di un sistema PVP più complesso che coinvolge un numero sconcertante di dita e oggetti adiacenti. A volte è un po ‘vago, ma abbiamo suddiviso come funziona ogni tipo di cooperativa e a cosa servono gli articoli.

Come iniziare il multiplayer Elden Ring

Puoi iniziare a suonare in modo cooperativo quasi non appena lasci il cimitero bordato (il dungeon tutorial). Vicino all’ascensore che ti esce dal cimitero c’è un cadavere con un punto luminoso, che indica che ha un bottino per te. Saccheggiare il cadavere per ottenere le dita più gravi e gli oggetti di dito ricoperti di Tarnished. Il dito più severo termina sia la cooperativa che l’invasione giocano mentre il dito ricoperto ti consente di entrare nel mondo di un altro giocatore per aiutare.

Evocare qualcuno nel tuo mondo richiede l’ennesimo elemento del dito: The Furlcalling Finger Remedy. Questo è un oggetto artigianale per il quale si ottiene la ricetta dopo aver ottenuto il kit di artigianato dal cavolo il commerciante. Kale è nella Chiesa di Elleh, il secondo sito di grazia che visiti dopo aver lasciato il cimitero (supponendo che tu segua i percorsi di polvere d’oro in ogni sito di grazia). Ogni rimedio per le dita richiede due fiori Erdleaf da creare, sebbene questi siano oggetti vegetali abbastanza facili da trovare in tutto il mondo, tra cui Limgrave e persino accanto alla Chiesa di Elleh.

Come funziona Elden Ring Matchmaking?

Ring Elden abbina i giocatori in base ai loro progressi degli attrezzi sia per la cooperativa che per il pvp. È un sistema piuttosto vago per essere abbastanza onesti. Tuttavia, l’idea è di mantenere i giocatori uniformemente abbinati in base al loro equipaggiamento e, presumibilmente, al loro livello totale. Ad esempio, un livello 12 si è offuscato con un +2 Broadsword che ha corso all’Accademia di Raya Lucaria non sarà necessariamente in grado di aiutare un giocatore di livello 20 con una serie di attrezzature da abbinare; va anche in entrambi i modi.

Puoi anche impostare una password nel menu delle opzioni multiplayer e condividerla con quelli con cui si desidera giocare. Solo coloro che hanno la password possono sceglierti in un pool di convocazione. Sul lato positivo, questo sembra rinunciare a una qualsiasi delle restrizioni di matchmaking! Se usi la stessa password di un altro giocatore, Sei libero di giocare insieme. Anche se uno di voi è in New Game+ e l’altro non lo è. Il rovescio della medaglia è che il giocatore più potente verrà ridimensionato per abbinare l’ospite più debole.

Come evocare un altro giocatore per la cooperativa in Elden Ring

I rimedi per le dita di rifornimento rivelano i segni di convocazione che altri giocatori hanno lasciato. I segni d’oro rappresentano giocatori amichevoli che vogliono lavorare insieme in cooperativa, quindi interagisci con loro per evocare un alleato. Questo ti designa automaticamente come ospite di dita e il compito del tuo alleato è vederti in sicurezza attraverso un sotterraneo fino a quando non sconfiggi il suo capo. Morire significa che il tuo alleato fallisce il loro obiettivo. Dovrai riavviare e utilizzare un altro rimedio per le dita per trovare un altro segno di convocazione. Usando un rimedio mentre ne hai già uno attivo, tuttavia, disattiverà la cooperativa E Restituisci il rimedio di Finger di rifornimento al tuo inventario senza spargarlo.

La maggior parte dei sotterranei ha anche evocazione di piscine al di fuori di loro contrassegnate da “Effigioni martire.”Interagire con queste effigie fa due cose. Innanzitutto, ti permetterà di vedere eventuali segni di evocazione dell’oro di altri giocatori che usano un’effigie d’oro nella tua regione. Secondo, lo permetterà tuo Voi Usa un’effigie dorata. Ciò significa che l’effigie d’oro funziona come una sorta di strumento di matchmaking, rendendoti più visibile agli host cooperativi casuali. Finché si trovano nella stessa zona generale di gioco, ovviamente.

Come unirti a un altro giocatore nell’anello di Elden

Se vuoi fare la protezione, usa il dito ricoperto di offusco. Questo stabilisce un cartello di evocazione d’oro che altri giocatori possono rivelare con i loro rimedi di dito. Se lo fanno, arriverai come un aiutante destinato a mantenere in vita l’ospite di dita contro i nemici, nei sotterranei e fino a quando non sconfiggi un boss.

La piccola effigie dorata invia il tuo cartello di evocazione a tutti i marcatori di piscina di evocazione in una particolare zona (come indicato sopra). Ad esempio, se usi l’effigie d’oro da qualche parte a Limgrave, i giocatori su Limgrave vedranno apparire il tuo segno prima del pool di evocazione in qualsiasi dungeon che hai precedentemente attivato. Ciò significa che devi almeno esplorare per essere evocato da giocatori casuali. Anche se non hai bisogno di battere il capo di un particolare sotterraneo nel tuo mondo, prima. Devi solo attivare il pool di evocazione.

Una volta finito di aiutare un altro giocatore in questo modo (o uno di voi muore) sarai teletrasportato nel tuo mondo, nella posizione da cui sei stato convocato, non nella posizione in cui sei stato convocato A. Metti un altro modo: se stai cavalcando Agheel Lake e fatti convocare da qualcuno per aiutare a combattere Margit, tornerai a Agheel Lake una volta che la convocazione finisce. Non verrai abbandonato accanto a Margit. Né perderai le rune se muori, per quella materia. Mantieni tutto ciò che guadagni mentre nel mondo di un altro giocatore una volta tornato.

Ciò include un arco di rune single e un rimedio di dito per sconfiggere un boss con il tuo host cooperativo. L’arco di rune è il vero premio qui. Questi oggetti sono tremendamente potenti ma estremamente rari nel gioco. Il multiplayer è l’unico modo affidabile per guadagnarli.

Come difendersi dalle invasioni nell’anello Elden

La forma finale del multiplayer cooperativo in Ring Elden implica la difesa contro gli invasori. Acquista gli anelli di cifratura blu e bianca dalle gusci inaugurali in tavola rotonda (1.000 rune ciascuna).

L’attivazione dell’anello della cifratura bianca effettua una richiesta di assistenza immediata se si deve essere invasa da un altro giocatore. Questo è separato dalle invasioni scritte, dove di solito hai alleati NPC che si uniscono alla lotta. Se vuoi fare assistenza, attiva l’anello blu cifra e ti verrà esaltato in un altro gioco se quel giocatore attiva l’anello della cifratura bianca e viene invaso. In questo senso, funziona proprio come la piccola effigie dorata, ma per PvP invece di PVE.

Elden Ring’s I boss sono duri e un cavallo spettrale ti porta solo così lontano. Se ti ritrovi a lottare, non esitare a chiamare il backup.

Elden Ring Multiplayer Coop con gli amici spiegati

Ring Elden

Elden Ring Coop e Multiplayer ti consentono di esplorare e combattere i capi con gli amici, usando i segni di evocazione e l’effigie dorata per comunicare online. Questo è un sistema diverso da quello utilizzato per la convocazione NPC Elden Ring, in quanto richiede un paio di cerchi extra per inviare quegli inviti e portare i giocatori online.

La cosa importante da ricordare è che il sistema multiplayer Elden Ring Coop Coop è in qualche modo restrittivo e certamente concentrato, progettato per dirigere tutti i offuscati verso un obiettivo specifico, di solito un combattimento di boss locale. Con questo in mente, ecco come interpretare Elden Ring Coop e multiplayer con gli amici, cosa fa, insieme a sanzioni e vantaggi allo stesso modo.

Giocare a cooperali multiplayer con gli amici nell’anello Elden

Per interpretare il multiplayer di Elden Ring con gli amici, i giocatori dovranno prima saltare alcuni cerchi, poiché Coop ha i suoi limiti per impostare. Il multiplayer Online Elden Ring ha un giocatore funge da “ospite di dita”, e tutti gli altri si uniscono al loro mondo come giocatore fantasma, assistendo efficacemente l’host con qualunque cosa stia facendo.

  1. Per giocare con gli amici, avrai bisogno di connessioni Internet sulle tue console/computer (e qualunque servizio di abbonamento abbia bisogno per il gioco online, come PS Plus).

Come funziona Elden Ring Coop

I giocatori portati nell’anello di Elden poiché i fantasmi dorati coop non sono così potenti come lo erano nel loro mondo. Hanno metà del numero di boccette che normalmente farebbero e le loro statistiche sono generalmente indebolite in modo da impedire a due giocatori di alto livello di calpestare tutti i boss per il loro amico di livello inferiore.

Coop è anche innescato pensando a un obiettivo specifico: Aka, il capo della zona. Ovunque l’ospite innesca l’effigie martire, ciò rende effettivamente il tutto una missione. Ad esempio, se i padroni di casa portano i giocatori nel castello di Stormveil, l’obiettivo è distruggere il boss del castello, Godrick the innestato. Una volta fatto ciò, la missione è finita e i fantasmi vengono rimandati ai propri giochi.

Quante persone possono giocare a Coop in Elden Ring?

Elden Ring Coop supporta fino a tre giocatori alla volta; Una miriade di dita e due fantasmi dorati per supportarli. Inoltre non è multipiattaforma, quindi i giocatori non saranno in grado di ristabilire con gli amici su altre console o computer.

Come essere evocati da giocatori casuali nell’anello Elden

Per i giocatori che sono felici di essere evocati da chiunque, possono usare una voce di menu multiplayer chiamata il dito ricoperto di Tarnished, proprio accanto alla piccola effigie dorata. Questo semplicemente colloca un simbolo d’oro in cui si trova il giocatore, uno che appare nelle partite dei giocatori casuali e può essere attivato da loro.

Tuttavia, questi simboli non possono essere visti fino a quando il potenziale host non usa un elemento in quel menu chiamato rimedio per le dita di rifornimento: sono invisibili e inutilizzabili fino a quando non lo fanno. Quindi, se vuoi evocare gli alleati, usa il rimedio per il dito e vedrai i simboli lasciati da coloro che usavano il dito ricoperto. Per fortuna questi nomi sono così semplici.

Come sbloccare il multiplayer Coop in Elden Ring

Da quello che possiamo dire, il multiplayer di Elden Ring Coop si sblocca nell’anello di Elden al completamento del tutorial, lasciando il cimitero boccato nel regno erboso di Limgrave e le terre tra. Tuttavia, non consigliamo ancora di innescarlo: il multiplayer Coop si basa su obiettivi e dovresti generalmente esplorare in quelle prime ore. Tuttavia, cerca le effigie del martire e tienilo nota in modo da sapere dove puoi attingere agli alleati in un pizzico.

Iscriviti alla newsletter GamesRadar+

Digest settimanali, storie delle comunità che ami e altro ancora

Inviando le tue informazioni, l’utente accetta i termini e le condizioni e l’informativa sulla privacy e hai 16 anni o più.