F1 22 Australia configurazione | Le migliori configurazioni di auto di Melbourne F1 22, le migliori configurazioni australiane per F1 22 | Diamondlobby

Le migliori configurazioni australiane per F1 22

Queste modifiche hanno apportato angoli rapidi ed eccitanti e una lunga dritta per sorpassare opportunità. Devi ancora essere in grado di affrontare i numerosi angoli in questa traccia, ma la configurazione è notevolmente cambiata rispetto agli anni precedenti, quindi la gestione dei pneumatici e una forza di calo. Invece, ora puoi concentrarti sulla velocità; Per ottenere quella velocità della linea superiore, aumenta il differenziale dell’acceleratore e hai una sospensione rigida per quegli angoli larghi.

F1 22 Australia configurazioni

Di seguito sono riportate tutte le nostre configurazioni di F1 22 Australia per condizioni sia secche che bagnate. .

Tempo del giro
Tipo di sessione
Voto dell’utente
Aston Martin
Basato su 1.812 valutazioni
Aston Martin
Basato su 491 valutazioni
Williams
Basato su 158 valutazioni
Track Titan Car Setup
Mercedes
Basato su 450 valutazioni
Red Bull Racing
Basato su 860 valutazioni
Red Bull Racing
Red Bull Racing
Red Bull Racing
Aston Martin
Basato su 150 valutazioni
Ottieni le ultime configurazioni di auto F1 22 ogni settimana abbonarsi alla nostra newsletter.

Direct Drive Sim Racing Wheels

Acquista prodotti Racing Sim Racing. Visualizza le ruote Moza

Shop Fanatec F1 23 Sim Racing Products. Acquista su Fanatec

Le nostre ruote da corsa consigliate F1 22

Questa guida ti mostrerà le nostre ruote da corsa SIM preferite che sono tutte compatibili con F1 22, evidenziando quale ruota dovresti guardare l’acquisto all’interno di una varietà di intervalli di prezzo.

Carica la tua configurazione F1 22!

Carica la tua configurazione di auto F1 22 per altri giocatori F1 22 da utilizzare, valutare e feedback su!

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ottieni le ultime guide di Sim Racing e le configurazioni di auto ogni settimana abbonarsi alla nostra newsletter.

Iscriviti a noi su YouTube

Iscriviti al nostro canale YouTube per i video di Daily Sim Racing!

Come utilizzare le nostre configurazioni F1 23

Tutte le nostre configurazioni di auto F1 23 possono essere utilizzate su PC, Xbox e PlayStation.

Setup australiano F1 22

L’Australia ha fatto un gradito ritorno al calendario di Formula 1 nel 2022. Siamo stati in grado di correre intorno a Melbourne nel gioco F1 dell’anno scorso, tuttavia non vede le corse del mondo reale dal 2019. Per fortuna questo è ora cambiato e abbiamo anche un layout della traccia regolato.

Il circuito di Melbourne Street ha alcuni angoli che sono stati cambiati per migliorare il flusso del circuito. F1 22 sarà il primo gioco che riuscimo ufficialmente a correre intorno al nuovo e migliorato circuito dell’Australia.

Nuovo layout della traccia

Il nuovo layout della traccia per F1 22 presenta curve riprodutti e la completa rimozione di due angoli.

Le curve di 3, 6 e 15 sono state tutte riprodotte per avere apex più larghi, più veloci e più fluenti. Ciò ha significato che puoi correre attraverso questi angoli più velocemente in F1 22 senza la necessità di rallentare la tua auto tanto.

Questi angoli riprodutti sono stati progettati per dare alla pista un flusso migliore, rendendolo più veloce ed eccitante sia per guardare che correre in giro.

Questi cambiamenti sono piccoli rispetto alle modifiche che sono avvenute alle vecchie curve 9 e 10. Questa era una chicane relativamente lenta presa alla terza marcia. In F1 22, questi due angoli sono completamente spariti. Ora sono nodi molto veloci che conducono sul retro dritto.

Questo cambiamento significa che i conducenti hanno una dritta più lunga da catturare e potenzialmente sorpassare le auto davanti. E rende anche le curve di 11 e 12 estremamente veloci e più elettrizzanti!

Cambiamenti di configurazione dell’auto di Melbourne per F1 22

Queste nuove modifiche al layout della pista hanno avuto un grande impatto sulla configurazione dell’auto Austrailia F1 22. La rimozione della chicane più lenta delle curve 9 e 10 aumenta la velocità media attorno a un giro. Ciò riduce la necessità di una configurazione di auto a discesa più elevata.

Tale effetto è anche amplificato grazie alle curve più veloci e riprodotte 3, 6 e 15. Tutti questi cambiamenti significano che correrai a velocità più elevate più a lungo e c’è più enfasi sulla tua velocità massima in F1 22.

Uno dei grandi punti di frenatura e le zone di trazione pesante (gira 9 e 10) sono state rimosse. Ciò aiuterà con l’usura dei pneumatici, il che significa che le gomme dureranno un po ‘più a lungo intorno al circuito australiano nel 2022.

La trazione posteriore è meno importante che è possibile aumentare la configurazione differenziale on-throttle. Puoi anche eseguire una configurazione di sospensione più aggressiva. Entrambi questi cambiamenti di configurazione dell’auto non erano possibili attorno al vecchio layout di Melbourne.

L’usura dei pneumatici non è normalmente un problema per Melbourne, e questo è stato migliorato solo con queste nuove modifiche. Senza la necessità di impostare la tua auto per la conservazione dei pneumatici, è possibile creare una configurazione aggressiva, una che è più vicina a una configurazione di prova a tempo rispetto a una tradizionale configurazione della gara.

Queste modifiche ti daranno un’auto che è un po ‘più sul bordo rispetto agli anni precedenti. Abbina questo con le nuove normative aerodinamiche per il 2022 e troverai le corse in Australia in F1 22 A DOVE MUSE ESPERIENZA ANCIDENTE E ENERGICA.

Le migliori configurazioni australiane per F1 22

Diamondlobby

Un pilastro del calendario della F1 dal 1996, Albert Park ritorna nel calendario F1 2022 mentre le restrizioni si sono allentate in tutto il mondo.

Una volta che il punto di partenza di molte stagioni di F1, il Gran Premio australiano è tornato a sfoggiare alcune modifiche per rendere le corse molto più eccitanti!

In questa guida, esamineremo le migliori configurazioni in Australia per F1 22. Questo ti aiuterà a massimizzare i risultati delle qualifiche e della gara mentre voli sulla pista australiana.

Navigazione rapida spettacolo

Il circuito di Albert Park

Sebbene potrebbe non sembrare così, il circuito di Albert Park è in realtà un circuito di strada, ciò è probabilmente dovuto al fatto che la pista non è interamente circondata da pareti e presenta aree di deflusso di erba e ghiaia.

La pista presenta solo 14 angoli che creano una pista piuttosto veloce per spostarsi, ma gli angoli prendono un po ‘di abituarsi, soprattutto a causa di come vengono posizionati i cordoli. Ciò è più evidente con le auto del 2022 in quanto i cordoli li sconsiderano più delle norme precedenti.

Altrimenti, è una buona traccia per principianti con i limiti di perdonate se mai commetti un errore. Anche la pista è piuttosto piatta. Con un circuito di strada, le modifiche all’elevazione sono molto limitate, il che rende una corsa piuttosto semplice.

La traccia presenta anche 3 zone DRS, 2 delle quali sono piuttosto brevi, quindi i guadagni che otterresti da loro sono piuttosto limitati.

La pista ha visto alcune modifiche al suo layout per quest’anno, il più notevole di ciò è la rimozione della chicane che avrebbe portato all’angolo sinistro del lago lungo.

Questo cambiamento consentirebbe più opportunità di sorpasso in quanto le auto avranno più tempo che scivolano l’auto davanti e sulla chicane piuttosto veloce e ampia.

Configurazioni

Di seguito sarà riportato un elenco di configurazioni che agirebbero come grandi configurazioni di base. Se ritieni che le configurazioni di seguito non funzionino per te, sentiti libero di regolarle per adattarsi meglio al tuo stile di guida.

Puoi leggere di più su quale componente fa cosa nella nostra guida di configurazione generale per comprendere meglio le impostazioni devi modificare per perfezionare ulteriormente la configurazione.

Configurazione a secco

  1. Aerodinamica
    – Ala anteriore: 15
    – Ala posteriore: 18
  2. Trasmissione
    – Regolazione differenziale sull’acceleratore: 60%
    – Regolazione differenziale Off Throttle: 50%
  3. Geometria della sospensione
    -Front Camber: -2.50 °
    -Camber posteriore: -2.00 °
    – Punta anteriore: 0.05 °
    – Punta posteriore: 0.20 °
  4. Sospensione
    – sospensione anteriore: 4
    – Sospensione posteriore: 2
    -Barra anteriore anteriore: 6
    -barra anti-roll posteriore: 3
    – Altezza della corsa anteriore: 2
    – Altezza della corsa posteriore: 4
  5. Freni
    – Pressione del freno: 100%
    – Bias dei freni anteriore: 50%
  6. Pneumatici
    – Pressione del pneumatico anteriore destra: 25.0 psi
    – Pressione dei pneumatici a sinistra anteriore: 25.0 psi
    – Pressione del pneumatico posteriore destro: 23.0 psi
    – Pressione posteriore per i pneumatici sinistra: 23.0 psi

Setup bagnato

  1. Aerodinamica
    – Ala anteriore: 20
    – Ala posteriore: 25
  2. Trasmissione
    – Regolazione differenziale sull’acceleratore: 50%
    – Regolazione differenziale Off Throttle: 50%
  3. Geometria della sospensione
    -Front Camber: -2.50 °
    -Camber posteriore: -1.00 °
    – Punta anteriore: 0.05 °
    – Punta posteriore: 0.20 °
  4. Sospensione
    – sospensione anteriore: 3
    – Sospensione posteriore: 1

    -barra anti-roll posteriore: 2
    – Altezza della corsa anteriore: 3
    – Altezza della corsa posteriore: 5

  5. Freni
    – Pressione del freno: 100%
    – Bias dei freni anteriore: 50%
  6. Pneumatici
    – Pressione del pneumatico anteriore destra: 23.0 psi
    – Pressione dei pneumatici a sinistra anteriore: 23.0 psi
    – Pressione del pneumatico posteriore destro: 21.0 psi
    – Pressione posteriore per i pneumatici sinistra: 21.0 psi

F1 22 Australia Setup: migliori impostazioni di auto per Albert Park

La migliore configurazione di F1 22 Australia

Qual è la migliore configurazione di F1 22 Australia? Il ritorno di questa traccia tortuosa al calendario F1 è stato celebrato tra i fan della F1 e ha ricevuto anche un layout regolato e una nuova superficie. Sono stati rimossi due angoli e alcuni sono stati ottimizzati per aiutare il flusso del circuito, rendendoli più larghi e veloci.

Tuo F1 22 Australia configurazione . Inoltre, non devi preoccuparti della gestione dei pneumatici, della trazione posteriore o delle zone di trazione pesante per la frenata di grandi dimensioni. Quindi, ecco come costruire la tua auto per ottenere il meglio da questa traccia rinnovata.

Queste modifiche hanno apportato angoli rapidi ed eccitanti e una lunga dritta per sorpassare opportunità. Devi ancora essere in grado di affrontare i numerosi angoli in questa traccia, ma la configurazione è notevolmente cambiata rispetto agli anni precedenti, quindi la gestione dei pneumatici e una forza di calo. Invece, ora puoi concentrarti sulla velocità; Per ottenere quella velocità della linea superiore, aumenta il differenziale dell’acceleratore e hai una sospensione rigida per quegli angoli larghi.

Aerodinamica

Trasmissione

  • Regolazione differenziale sull’acceleratore: 58
  • Regolazione differenziale fuori farfalla: 50

Geometria della sospensione

Sospensione

Pneumatici

  • Pressione del pneumatico anteriore destra: 23.7
  • Pressione dei pneumatici a sinistra anteriore: .7
  • Pressione del pneumatico posteriore destro: 21.2
  • Pressione posteriore per i pneumatici a sinistra: 21.2

Ora hai la migliore configurazione F1 22 Australia per questo circuito veloce, dai un’occhiata alle nostre altre configurazioni di gara tra cui la migliore configurazione di F1 22 Austria, la migliore configurazione F1 22 Miami e la migliore configurazione di Jeddah F1 22 per creare la migliore build per la tua auto.

Gina Lees Gina ama vagare per le pianure di Valheim, esplorare i sistemi stabiliti a Starfield, Wish for New Persons in Genshin Impact e Honkai Star Rail, Bash Zombies e altre mostruose creature nei giochi horror. Oltre alla sua dedizione ai giochi di gestione SIM, copre anche Minecraft e Final Fantasy.

Network N Media guadagna una commissione da acquisti qualificati tramite Amazon Associates e altri programmi. Includiamo collegamenti di affiliazione negli articoli. Visualizza termini. Prezzi corretti al momento della pubblicazione.