Lo sviluppatore di Mod Final Fantasy 14 ammette di aggiungere malware potenzialmente dannoso allo strumento GShade |, Final Fantasy XIV Mod Gshade contiene malware, lo sviluppatore ammette | Pcgamesn

Final Fantasy XIV Mod Gshade contiene malware, ammette lo sviluppatore

Quindi la roba di Gshade ha un nuovo sviluppo:
Gshade è morto fottutamente. Il github è sparito, a seguito di un’indagine GitHub.

Lo sviluppatore di Mod Final Fantasy 14 ammette di aggiungere malware potenzialmente dannoso allo strumento Gshade

Lo sviluppatore di una mod di Final Fantasy 14 è stato criticato per aver aggiunto intenzionalmente malware potenzialmente dannoso al codice che costringe un arresto al computer.

Tutti gli strumenti di terze parti sono contrari ai termini di servizio per il MMORPG – in effetti, proprio la scorsa settimana il regista e produttore Naoki Yoshida ha dichiarato di essere “estremamente deluso” nell’uso delle mod.

Gshade, tuttavia, è una mod popolare per alterare l’estetica del gioco senza influenzare il gameplay.

Eurogamer Newscast: è l’ultimo di noi l’adattamento del miglior videogioco di sempre?

I messaggi di discordia trapelati dallo sviluppatore Gshade Marot Satil rivelano che il malware è stato deliberatamente inserito nel codice mod che potrebbe forzare un arresto del computer se i file Gshade fossero accessibili da un’applicazione di terze parti, riporta Gamerant (tramite Thegamer).

Apparentemente il malware è stato incluso per insegnare una lezione sull’uso della mod. “Questa doveva essere una lezione per te in particolare sull’adozione di questo approccio al problema; tutto avrebbe potuto essere nel carico utile e saresti stato responsabile della distribuzione alle persone e ad attivarlo”, si legge nel messaggio diretto.

Per vedere questo contenuto, abilita i cookie di targeting. Gestisci le impostazioni dei cookie

I giocatori sono stati in rovina dopo la notizia. Secondo quanto riferito, la Marot Satil è stata bandita da una popolare discordia di Final Fantasy 14 e una dichiarazione sul subreddit del gioco ha specificamente chiamato Gshade.

Per vedere questo contenuto, abilita i cookie di targeting. Gestisci le impostazioni dei cookie

“Sfortunatamente, dopo aver verificato le modifiche che lo sviluppatore di Gshade ha apportato al loro programma, non approveremo più lo strumento come risorsa della comunità e i suoi collegamenti sono stati rimossi dal nostro server”, legge la dichiarazione.

Un’indagine di GitHub ha portato a rimuovere Gshade dal servizio di hosting.

Quindi la roba di Gshade ha un nuovo sviluppo:
Gshade è morto fottutamente. Il github è sparito, a seguito di un’indagine GitHub.

Ciò significa che tutte le installazioni attuali e non modificate di Gshade sono in mattoni. foto.Twitter.com/hzs5ccuosq

– Ehudkurzweil ��☁️ (@ehudkurzweil) 7 febbraio 2023

Per vedere questo contenuto, abilita i cookie di targeting. Gestisci le impostazioni dei cookie

Mentre i commenti di Yoshida la scorsa settimana erano specificamente rivolti a coloro che cercano un mondo per la prima volta in chiaro da nuovi contenuti, questa controversia di Gshade è un ulteriore motivo per cui gli strumenti di terze parti non dovrebbero essere usati con il gioco – non si sa mai cosa potrebbe essere incluso il malware.

Un aggiornamento visivo ufficiale di Final Fantasy 14 è dovuto in Patch 7.0. I colpi di prova sono stati mostrati in un live streaming lo scorso febbraio.

Da Assassin’s Creed allo Zoo Tycoon, diamo il benvenuto a tutti i giocatori

Eurogamer accoglie i videogiochi di tutti i tipi, quindi accedi e unisciti alla nostra comunità!

Accedi con Google Accedi a Facebook Accedi a Twitter Accedi a Reddit
Argomenti in questo articolo

Segui gli argomenti e ti invieremo un’e -mail quando pubblichiamo qualcosa di nuovo su di loro. Gestisci le tue impostazioni di notifica.

  • Final Fantasy XIV: A Realm Reborn Segui
  • JRPG Segui
  • MMO Segui
  • PC Segui

Congratulazioni per il tuo primo seguito!

Ti invieremo un’e -mail ogni volta che (o uno dei nostri siti gemelli) pubblichiamo un articolo su questo argomento.

Iscriviti all’Eurogamer.newsletter netto quotidiano

Ottieni il giorno più discusso delle storie direttamente nella tua casella di posta.

Vice editore di notizie

Ed ha interesse per lo streaming, persone e comunità e dare voce alle persone emarginate.

Final Fantasy XIV Mod Gshade contiene malware, ammette lo sviluppatore

Una mod di Final Fantasy XIV non autorizzata chiamata Gshade contiene malware che può chiudere il tuo PC, che secondo lo sviluppatore della mod è stato incluso come “una lezione”.

FINAL FANTASY XIV FFXIV 6.2 Pollo Zenos Livestream: uomo con capelli bianchi e armature che combattono mentre il sangue cade dalla bocca

Pubblicato: 7 febbraio 2023

Il creatore di una mod di Final Fantasy XIV popolare ma non autorizzata ha ammesso di includere malware che può chiudere il PC di un utente. Gshade, una mod che consente agli utenti di armeggiare con gli elementi visivi di MMORPG, contiene un codice che riavvia un PC se la mod viene utilizzata in altre capacità, come la creazione di mod aggiuntive che potrebbero alterare la dinamica del gameplay.

L’uso di mod in Final Fantasy XIV è severamente proibito dai termini di servizio di Square Enix, qualcosa che il team Pro Raid Unnamed_ ha ottenuto una lezione solo una settimana fa dopo aver usato componenti aggiuntivi non consultati per vincere la corsa al primo mondiale nel protocollo Omega Ultimate Ultimate raid.

Gshade è allo stesso modo proibito, ma non fa nulla di nefasto in circostanze normali. In effetti, viene spesso usato dai giocatori con varie forme di cecità a colori per regolare l’illuminazione e gli elementi dell’interfaccia utente che altrimenti sarebbero indistinguibili.

Tuttavia, il creatore della mod, che va da Marot, ha ora rivelato di aver deliberatamente incluso malware nel codice di Gshade, come riferisce Gamerant. Nei messaggi di discordia trapelati, Marot afferma che il codice dannoso si attiva quando un’applicazione di terze parti tenta di chiamare le funzioni da Gshade e riavvia il computer client.

“Questa doveva essere una lezione”, dice Marot, parlando con un altro modder. “Tutto avrebbe potuto essere nel payload e saresti stato responsabile della distribuzione alle persone e di attivarlo.”

Non sorprende che questo non sia passato come un semplice momento insegnabile da Modder a Modder nella più ampia comunità di Final Fantasy XIV. La Marot è stata ora bandita da almeno un server di discordie fan e il subreddit FFXIV ha ritirato la sua approvazione di Gshade. Secondo quanto riferito, la mod è stata anche rimossa dalla codifica del repository github, in attesa di un’indagine.

Tuttavia, l’episodio funge da racconto cautelativo e un promemoria che i giochi di modding portano sempre con sé un certo numero di rischio-a meno che tu non abbia il know-how per rivedere la linea di codice di una mod per linea, c’è sempre la possibilità che qualcosa di dannoso possa nasconderti lì dentro.

Dai un’occhiata alle nostre guide per il santuario dell’isola di Final Fantasy XIV e l’elenco degli animali del santuario FFXIV per i consigli su come sbloccare la tua vacanza Hydaelyn alla vecchia maniera.

Ian Boudreau Un giocatore di PC Dagli anni ’80, Ian gode di giochi di strategia, giochi di ruolo e classici FPS come Unreal e Quake. È più felice comandante degli orchi in totale guerra: Warhammer o diario nel suo viaggio in Dark Souls. Prima di entrare a far parte di PCGamesn a tempo pieno, ha contribuito con saggi e recensioni a Game Informer, Vice, IGN, PC Gamer, Paste e altri.

Network N Media guadagna una commissione da acquisti qualificati tramite Amazon Associates e altri programmi. Includiamo collegamenti di affiliazione negli articoli. Visualizza termini. Prezzi corretti al momento della pubblicazione.

Malware Gshade

Questo non rientra nello scopo previsto di questo subreddit, ma con una parte così grande della base del giocatore interessata, ho pensato che avesse senso raccogliere informazioni mentre emergesse per quanto Scorrimento di merda illeggibile di isteria.

Il TLDR a quanto lo capisco: lo sviluppatore di Gshade ha inserito malware in un recente aggiornamento software nel tentativo di contrastare un altro sviluppatore che aveva sviluppato la propria forcella di Gshade (modifica: non in realtà una forchetta, ma la distinzione non è rilevante ). L’effetto del malware era di riavviare con forza o chiudere il PC di un utente in determinate condizioni (ex. Caricamento di shader non autorizzati).

La comunità è diventata balistica dopo che questo è venuto alla luce e il Dev ha rilasciato una dichiarazione scusa e assicurando a tutti che il malware era stato rimosso. Questo non ha fatto nulla per alleviare la comunità, il che chiede che il Dev rende il software open source in modo da poter verificare la veridicità della sua dichiarazione per se stessi.

Lo scopo previsto di questo post è duplice:

  1. Per documentare le migliori pratiche nella disinstallazione completamente di Gshade dal PC di un utente. Esistono linee guida in conflitto per gli utenti che sfrecciano attraverso la discordia su come raggiungere al meglio questo problema, con alcuni che dicono per evitare il disinstallatore di Windows a favore del disinstallatore integrato di Gshade, e altri insistendo sul fatto che sono richiesti modifiche del registro manuale. Mi manca l’acume tecnico e persino il esperto di discordia per seguire tutto questo, e farà affidamento su persone più ben informate di me stesso per capirlo. Se e quando emergono tali informazioni, aggiornerò questo post per rifletterlo.
  2. Come importare al meglio i preimpostazioni GShade sulla rimodella alternativa open source e quale tipo di funzionalità, se presente, andrà perso nella transizione verso il diverso software.

Il mio programma di lavoro è piuttosto impilato questa settimana e non sarò in grado di seguire gli sviluppi relativi a quanto sopra, ma aggiornerò questo post per riflettere eventuali informazioni importanti condivise da tutti voi. Buona giornata.

Addendum: Giusto prima di inviare questo post, mi sono imbattuto in quanto segue: https: // gist.github.com/ry00001/3e2e63b986cb0c673645ea42ffafcc26

Questo sembra essere un approccio passo-passo completo alla transizione da Gshade a Reshade. Devo ancora provarlo da solo e sarò interessato a sentire le persone che scelgono di utilizzarlo.

Importante: ho attraversato quanto sopra e ho fatto funzionare. A partire da ora (18:20 EST il 2/6), la guida consiglia di disinstallare Gshade come ultimo passo. Questo romperà l’installazione di Reshade (rimuove il nuovo Reshade DXGI.file dll). Se hai intenzione di disinstallare Gshade, assicurati di farlo prima di installare Reshade (avendo eseguito il backup delle cartelle preimpostate e shader appropriate). Guida aggiornata dall’autore.

Inoltre, durante l’installazione di Reshade, solo alcuni suggerimenti che potrebbero essere ovvi per alcuni ma non saranno per tutti: assicurati di installarlo su FFXIV_DX11.exe come istruito. Seleziona DirectX 10/11/12 come API. Fai clic su “Skip” quando ti chiede di precaricare i preset. Quando si arriva allo schermo con molte caselle di controllo (verrà già selezionata una selezione predefinita e Sweetfx), Assicurati di controllare ogni singola casella in quella pagina. Questi sono gli effetti shader applicati dai preimpostazioni e il tuo preset potrebbe non funzionare se mancano gli effetti. Fai anche clic su “Skip” (ho modificato questa raccomandazione, poiché il controllo di ogni casella raddoppierà gli shader, il che può causare problemi con determinati preset; se hai seguito la mia precedente raccomandazione e hai problemi, mi scuso per averti portato fuori strada ).

Una volta in gioco, visualizzare la finestra di configurazione Reshade con il tasto “Home”. Nella scheda Impostazioni, è necessario aggiungere manualmente due “percorsi di ricerca dell’effetto.”Si dovrebbe indicare \ Game \ Reshade-Shaders \ ComputeShaders; l’altro a \ Game \ Reshade-Shaders \ Shaders. È quindi necessario aggiungere un “percorso di ricerca della trama”; Questo dovrebbe puntare a \ game \ Reshade-Shaders \ Textures.

Vorrei fornire credito a Elyon l’eorzean per dimostrare il modo corretto di installare Reshade e anche per il suono come Jon Hamm.

Questo è tutto. Dovrebbe funzionare. Shoutout alle mod nella discordia Reshade in questo momento, mentre stanno mettendo in campo un apocalittico Hellscape di indagini sulla risoluzione dei problemi e facendo il lavoro di Dio. Grazie ragazzi.

EDIT: Reshade QOL Video anche di Elyon the Eorzean