Overwatch 2: cosa è nuovo e diverso con il sequel? | Windows Central, 13 maggiori differenze tra Overwatch 2 e Overwatch

13 maggiori differenze tra Overwatch 2 e Overwatch

Missioni eroe

Overwatch 2: ciò che è nuovo e diverso con il sequel?

Curioso di cosa sia Overwatch 2 rispetto al gioco originale? Ecco cosa devi sapere.

Junker Queen in Overwatch 2

(Credito immagine: Blizzard Activision)

Cosa è Overwatch 2? Questa è una domanda che innumerevoli persone nella comunità dei giochi hanno chiesto da quando è stata annunciata nel 2019, poiché la scelta di Blizzard di posizionarlo come sequel del gioco originale piuttosto che un massiccio aggiornamento ha confuso molti. Ora che Overwatch 2 è a pochi giorni di distanza dal rilascio, molti non capiscono ancora cosa lo rende nuovo e diverso rispetto al gioco originale.

Se sei confuso sul gioco, non preoccuparti: abbiamo preparato una guida rapida e semplice che ti porterà a velocità con tutto ciò che devi sapere su Overwatch 2, incluso ciò che aggiunge all’esperienza di Overwatch, come lo cambia e dettaglia su ciò che sta arrivando lungo la linea.

Cosa c’è di nuovo in Overwatch 2?

Overwatch 2 non è un sequel in senso tradizionale, anche se alcuni potrebbero sostenere che si sente come se fossero enormi i cambiamenti che apportano. Il nucleo di Overwatch è in definitiva lo stesso in Overwatch 2-il gioco è uno sparatutto incentrato sul lavoro di squadra con una combinazione di meccanici sparatutto e abilità in stile MOBA-ma Blizzard ha rifatto la sua intera struttura nel tentativo di migliorare il flusso di gameplay, fare Il gioco è più attraente per il pubblico moderno e rimuovi gli ostacoli all’ingresso.

Il più grande cambiamento è senza dubbio che gli sviluppatori hanno spostato il formato 6v6 di Overwatch su uno 5v5 in Overwatch 2, rimuovendo un eroe del serbatoio da ogni squadra poiché molti fan si sono spesso lamentati di come le capacità di mitigazione dei danni oppressi. Inoltre, il controllo della folla e le abilità di stordimento sono state ridotte su tutta la linea per rendere il gameplay momento-momento meno frustrante e più divertente. Questi cambiamenti, insieme ad alcuni significativi cambiamenti e revoca degli eroi che assicurano che i personaggi si sentano bene da giocare in questo nuovo formato, rendono Overwatch 2 un’esperienza più veloce e più attiva di quanto non fosse l’originale. Il gioco sfoggia anche una presentazione aggiornata, completa di nuove apparizioni di eroi predefiniti, trame più nitide, nuove illuminazione e un nuovo impressionante sound design.

Il gioco sta anche andando libero, facendo saltare dentro per vedere cosa è tutto più facile che mai. Qualcosa di importante da notare è che tutti i giocatori hanno accesso al roster Overwatch originale e al soggiorno e Junker Queen per impostazione predefinita, anche se i giocatori che non hanno mai giocato al gioco originale dovranno completare un lungo processo di tutorial Blizzard chiama il “Utente per la prima volta Esperienza “per accedervi tutti (raggrupparsi con gli amici rimuove temporaneamente le restrizioni).

Inoltre, Blizzard si è anche impegnato in un programma di rilascio di contenuti stagionali con Overwatch 2, promettendo giocatori che un nuovo eroe, una mappa o una modalità di gioco usciranno all’inizio di ogni stagione di nove settimane. Nuovi eroi, come il kiriko che slitta kunai uscirà specificamente una volta ogni altra stagione, il che significa che i fan possono aspettarsi che un nuovo personaggio giocabile arrivi ogni sei mesi. Ogni stagione arriverà anche con un passaggio di battaglia a 80 livelli allegato, che sostituisce il sistema di bottino di bottino di Overwatch con uno simile a quello che troverai in altri giochi come Fortnite e Apex Legends. Questi passaggi di battaglia presenteranno vari premi cosmetici (tra cui nuove skin mitiche personalizzabili) e il progresso attraverso di essi funge anche da modo principale per sbloccare nuovi eroi.

Il passaggio di battaglia stagionale di Overwatch 2 sarà diviso tra due binari di ricompensa. La pista gratuita offre meno premi e accesso al nuovo eroe della stagione su Tier 55 se ce n’è uno, mentre la traccia di $ 10 premium offre ai giocatori l’opportunità di guadagnare tutto dal pass di battaglia e fornisce accesso immediato a qualsiasi nuovo eroe aggiunto quella stagione (fornisce anche un aumento di XP del 20% per la stagione è attivo).

La progressione attraverso il Battle Pass richiede XP, che si guadagna principalmente finendo le partite ma si può anche ottenere dal completamento delle sfide del gameplay quotidiano, settimanale, stagionale e a vita. Queste sfide sono abbastanza semplici e semplici per la maggior parte, e quelle quotidiane e settimanali – quelle che danno il massimo XP con un ampio margine – sono di natura generica e non ti costringono mai a giocare a eroi specifici. Sfida i completamenti ti assegnano anche monete di overwatch che puoi utilizzare nel nuovo negozio di Overwatch 2, che offre uno stock rotante di skin, ciondoli per armi e altri cosmetici. Le monete di Overwatch possono anche essere acquistate con denaro al tasso di 100 per il dollaro speso.

L’acquisto del pass di battaglia premium richiede $ 10 di monete di overwatch, il che significa che potresti risparmiare la valuta che guadagni per acquistare pass di battaglia premium senza spendere denaro. Potresti anche usare le monete di Overwatch per acquistare nuovi eroi dalle stagioni precedenti nel negozio, che è dove Blizzard dice che andranno dopo la stagione che hanno rilasciato alle estremità e il passaggio di battaglia che le ha caratterizzati non è più accessibile. In alternativa, sarai anche in grado di acquisire gli eroi più vecchi di Overwatch 2 completando sfide speciali.

Overwatch 2 PVE e campagna

Overwatch 2 riceverà anche notevoli aggiunte di contenuti PVE e della campagna in futuro. Inizialmente stavano per lanciarsi insieme al PvP, ma Blizzard ha scelto di rilasciare prima il lato multiplayer competitivo del gioco in modo che i giocatori avessero qualcosa da godere il più presto possibile. Ora, gli sviluppatori hanno detto che il PVE di Overwatch 2 sarà rilasciato ad un certo punto del 2023.

Le campagne PVE di Overwatch 2 includeranno narrazioni completamente arricchite, complete di scene, dialoghi e altro ancora. I giocatori saranno anche in grado di giocare come eroi iconici come Lucio e Reinhardt attraverso un’ampia varietà di missioni e livelli e avranno la capacità di rendere i loro personaggi più potenti ed efficaci con buff e aggiornamenti. Non è del tutto chiaro se i contenuti PVE saranno o meno gratuiti o pagati in questo momento, ma quando Overwatch 2 è stato originariamente annunciato, Blizzard ha fatto sembrare che avrebbe richiesto un acquisto.

Overwatch 2 lancia su Xbox Series X | S, PS5, PS4, PC e Nintendo Switch il 4 ottobre 2022. Probabilmente sarà uno dei I migliori tiratori Xbox Disponibile e poiché è gratuito, non costa nulla per verificarlo. In alternativa, i giocatori possono acquistare Overwatch 2: WatchPoint Pack che fornisce l’accesso al pass di battaglia premium della stagione 1, 2.000 monete di overwatch e un pacchetto di pelli leggendarie uniche.

Overwatch 2: watchpoint pack

Il pacchetto da $ 40 Overwatch 2: Watchpoint offre ai fan una varietà di vantaggi che consentiranno loro di ottenere l’accesso garantito alla pista di battaglia premium della stagione 1, sbloccare alcuni premi unici, fornire una valuta di gioco da utilizzare quando Overwatch 2 viene lanciato e altro ancora.

Ottieni la newsletter di Windows Central

Tutte le ultime notizie, recensioni e guide per Windows e Xbox Diehards.

Inviando le tue informazioni, l’utente accetta i termini e le condizioni e l’informativa sulla privacy e hai 16 anni o più.

Brendan Lowry

Brendan Lowry è uno scrittore centrale di Windows e si laurea con una passione ardente per i videogiochi, di cui è stato un appassionato fan fin dall’infanzia. Lo troverai a fare recensioni, editoriali e copertura generale su tutto Xbox e PC. Seguilo su Twitter.

13 maggiori differenze tra Overwatch 2 e Overwatch

Ecco tutti i diversi modi in cui il sequel di Blizzard sta migliorando.

Postato da Ravi Sinha | Il 19, Mar. 2021

13 maggiori differenze tra Overwatch 2 e Overwatch

B Lizzard Entertainment ha alcuni giochi abbastanza grandi nello sviluppo e Overwatch 2 potrebbe essere solo il suo più grande. In sviluppo per Xbox One, PS4, PC e Nintendo Switch, dovrebbe rilasciare il prossimo anno. Quali sono le differenze chiave e i miglioramenti tra il sequel e Overwatch 1? Mettiamo in evidenza alcuni di loro qui, anche se diversi aggiornamenti in Overwatch 2 sarà anche disponibile a Overwatch 1 proprietari.

Campagna per la storia

La più grande differenza tra i due giochi è che il sequel offre una campagna di storia corretta. Vede l’equipaggio di Overwatch di nuovo insieme a volti familiari e nuovi mentre combattono il settore nulla in tutto il mondo. Tutte le missioni della storia, soprannominate “esperienze della storia”, sono cooperative e finora, sembrano presentare un elenco di eroi per ogni missione. Ad esempio, nella missione di Rio de Janeiro, vediamo Lucio che collabora con Mei, Reinhardt e Tracer per distruggere una nave di comando del settore nulla. Lungo la strada, altri eroi come l’eco sembrano dare la loro assistenza e i giocatori possono anche usare oggetti e torrette curativi durante i combattimenti. Le mappe sono anche propagandate come il doppio delle dimensioni di quelle in Overwatch 1 con tradizioni, dialoghi di ramificazione e cinema.

Storia post-recupero

Overwatch 2

Quando Blizzard ha rivelato il primo trailer per Overwatch 2, C’era un po ‘di confusione. Perché c’erano solo quattro membri nella squadra riformata? Perché il settore null è stato visto in precedenza in rivolta, ora una minaccia? Perché il Tracer apparentemente ha incontrato Brigitte per la prima volta? Una rapida sbirciatina nella sezione Story sul sito ufficiale fornisce un profilo approssimativo degli eventi. La storia si svolge effettivamente dopo il cinema di richiamo che ha visto Winston riportare la band insieme. Questo implica che Overwatch 1 si svolge dopo, o almeno in qualche modo parallelo, a Overwatch 2. Mentre questo crea tutti i tipi di domande – come quando McCree Rescue Echo – esplorerà come è diventato il moderno Overwatch.

Missioni eroe

Overwatch 2

L’altro contenuto di PVE nel gioco è Hero Missions. Queste sono missioni rigenerabili in “scenari in continua evoluzione” ambientati in tutto il mondo. In BlizzConline 2021, il team di sviluppo ha rivelato che ci sarebbero state centinaia di diverse missioni di eroi con obiettivi diversi, tipi nemici e storie di “luce” per sperimentare. Qui è dove salirai di livello e sperimenterai build diverse per vedere quale è il più efficace per te.

Mappe di ritorno con nuove rotte

Overwatch 2_03

Uno di questi metodi per far sentire freschi le missioni di eroi è quello di portare mappe multiplayer da Overwatch 1 e aggiungere nuove rotte. Ad esempio, mentre attraversa la riga di King, potrebbe aprirsi in una sezione completamente nuova non presente nel gioco originale. Il trailer del gameplay del 2019 ha mostrato i giocatori che combattono i nemici delle rovine di Ilios, oltre il primo checkpoint nella Route 66 (dove il garage è stato apparentemente rimosso) e persino sul ponte di Eichenwalde.

Tempo dinamico

Overwatch - tempo dinamico

Le missioni Hero possono anche confondere il gameplay con l’aggiunta di tempo dinamico. Alcune missioni possono passare dal tempo tranquillo alle tempeste di sabbia e ai temporali, e persino dal giorno alla notte. Questi hanno anche lo scopo di influenzare le scelte di gioco, come l’utilizzo di Sonic Arrow di Hanzo o l’infrasight di Widowmaker per vedere attraverso eventuali condizioni meteorologiche e ottenere il calo dei nemici.

Nuove unità nemiche

Dalla rivelazione del 2019, il team di sviluppo ha lavorato per aggiungere tipi nemici più vari alla campagna. Le argomenti del ritorno di rivolta, ma gli schermagliatori sono ora saltatori che possono volare e assumere posizioni diverse. Incontrerai anche versioni d’élite di nemici come grugniti che infliggono più danni e strisciano rapidamente verso i giocatori per far esplodere, insieme a nemici pesanti come il behemoth e l’artiglieria. C’è anche l’ullero che sparerà tre sfere che le avvicinano un giocatore, seguito da impalante e che li abbatterà all’istante (a meno che i tuoi compagni di squadra non la fermino, cioè).

Talenti pve

Overwatch 2 Tracer

Mentre completi le esperienze della storia e le missioni di eroi, salirai a livello di personaggio e guadagnerai punti di talento. Ogni eroe ha tre talenti: Reinhardt, per esempio, ha gli alberi Crusader, Juggernaut e Guardian. Nell’albero Crusader, avrai talenti come Barrier Boon che lo guariscono per una percentuale di salute quando la sua salute di scudo è del 50 percento o inferiore. Junkrat ha gli alberi demolizionisti, Tinkerer e Wastelander con l’ultimo che fornisce un’abilità che innesca la rigenerazione della salute su Multi-Kills.

Altri esempi includono il campo biotico di Soldier 76 che si muove con lui e abbattendo eventuali nemici che si avvicinano troppo o la misericordia che resuscita la squadra da lontano e attraverso le pareti. Ogni talento può anche essere livellato per fornire maggiori vantaggi. Naturalmente, la progressione di PVE e PVP viene mantenuta separata, quindi non vedrai tutti questi talenti in gioco competitivo o rapido. Non dire mai mai per caos però.

Overwatch 2

Per PvP, Blizzard sta attualmente sperimentando passivi, fornendo bonus a diversi eroi a seconda dei loro ruoli. Gli eroi DPS si muoveranno più velocemente mentre i carri armati avranno una riduzione dei back-back e riceveranno meno tassa se vengono danneggiati. Gli eroi di supporto avranno una rigenerazione della salute passiva quando si fa qualche secondo senza subire danni, fornendo un auto-assistenza tanto necessario per personaggi come Zenyatta e Ana.

Cambiamenti del ruolo del serbatoio

Overwatch 2_04

I carri armati stanno anche vedendo qualche sperimentazione, con lo sviluppatore che cerca di passare a più eroi di tipo Brawler. Questo è stato messo in mostra con Reinhardt che avrà due accuse di Firestrike, essendo in grado di guidare durante la ricarica e persino la possibilità di annullare un addebito. Mentre questo, insieme ai passivi, potrebbe scuotere il modo in cui il PVP è attualmente giocato, è stato sottolineato che questi cambiamenti sono “ancora iterati” e potrebbero cambiare o non essere implementati nel gioco finale nel gioco finale.

Miglioramenti visivi

Overwatch 2

In termini di immagini, Overwatch 2 fornirà un passo abbastanza grande sull’originale. Insieme al tempo dinamico precedentemente menzionato e alle mappe più grandi con altre in corso, ci sono nuovi shader e illuminazione migliorata. Vengono anche aggiunti altri miglioramenti agli effetti delle particelle, alla nebbia e al tessuto. Ogni eroe sta anche ricevendo un nuovo look, che Overwatch 1 I giocatori accederanno, ma i maggiori miglioramenti visivi arriveranno all’originale più tardi quando entrambi i clienti di gioco alla fine si fondono.

Aggiornamenti del suono

Overwatch 2_05

Per aiutare a modernizzare il combattimento, gli effetti sonori hanno anche visto alcuni aggiornamenti. I suoni di pistola e mischia sono più “soddisfacenti” e il nuovo sistema di riverbero di convoluzione assicura che i suoni cambiano a seconda dell’ambiente. Quindi, se sei all’aperto, i fucili da fuoco di Reaper suonano abbastanza normali ma in un tunnel, puoi sentire i colpi che echeggiano per tutto.

Nuove modalità, eroi e mappe PvP

Overwatch 2

Overwatch 2 avrà nuove mappe, eroi e modalità che saranno anche accessibili Overwatch 1 Giocatori. Le nuove mappe includono Toronto, Monte Carlo, Roma, Göteborg e New York, mentre eroi come Sojourn, che utilizza una pistola ferroviaria per danni enormi, verrà aggiunto quando il sequel colpisce. La modalità PVP più recente è la spinta che vede i giocatori combattere per controllare e spingere un robot alla base della parte avversaria. La squadra che lo spinge più lontano vince la partita e finora sembra offrire uno stile molto più dinamico di gioco oggettivo.

Nessuna modalità d’assalto

Overwatch 2_06

Assault AKA 2CP non tornerà per il gioco competitivo (e forse nemmeno un gioco veloce). Mentre il regista Jeff Kaplan ha confermato che le mappe sarebbero ancora disponibili nel sequel in qualche forma, la modalità stessa andrà via. E di tutte le mappe nello sviluppo, nessuna è basata sull’assalto. Per coloro che hanno lottato per anni con bancarelle infinite e giochi competitivi costanti costantemente, questa è davvero una buona notizia. Resta da vedere se questo significa che il gioco originale eliminerà o meno l’assalto.