Quando vivevano i dinosauri? | Museo di storia naturale, Identificazione dei dinosauri: trova i dinosauri per le loro caratteristiche

Identificazione dei dinosauri: trova i dinosauri per le loro caratteristiche

Contents

Ornithischians aveva anche i denti, che venivano usati per macinare il fogliame che era stato rotto con il becco.

Quando vivevano i dinosauri?

. Scopri com’era il mondo preistorico e come è cambiato tra quando è apparso per la prima volta i dinosauri e l’estinzione di massa alla fine del periodo cretaceo.

I dinosauri non uccelli vivevano tra circa 245 e 66 milioni di anni fa, in un tempo noto come era mesozoica. Questo era molti milioni di anni prima dei primi umani moderni, , apparso.

Gli scienziati dividono l’era mesozoica in tre periodi: il triassico, il giurassico e il cretaceo. . I cambiamenti associati nel clima e nella vegetazione hanno influenzato il modo in cui i dinosauri si sono evoluti.

Tutti i continenti durante il periodo triassico facevano parte di una singola massa terrestre chiamata Pangea. Ciò significava che le differenze tra animali o piante trovate in diverse aree erano minori.

Il clima triassico era relativamente caldo e secco e gran parte della terra era coperta da grandi deserti. A differenza di oggi, non c’erano calotte polari.

Fu in questo ambiente che i rettili noti come dinosauri si evolvono per la prima volta. I rettili tendono a prosperare nei climi caldi perché la loro pelle è meno porosa di, ad esempio, della pelle dei mammiferi, quindi perde meno acqua nel calore. I reni dei rettili sono anche più bravi a conservare l’acqua.

Verso la fine del Triassico, una serie di terremoti e enormi eruzioni vulcaniche hanno fatto sì che Pangea iniziasse lentamente a irrompere in due. Questa era la nascita dell’Oceano Nord Atlantico.

Un modello di coelophisi

Periodo giurassico (da 201 a 145 milioni di anni fa)

Alla fine del periodo triassico c’era un’estinzione di massa, le cui cause sono ancora molto dibattute. Molti grandi animali terrestri furono spazzati via ma i dinosauri sopravvissero, dando loro l’opportunità di evolversi in un’ampia varietà di forme e aumentare il numero.

Impressione di artisti di una scena di dinosauro dal periodo giurassico

L’unica massa terrestre, Pangea, si è divisa in due, creando Laurasia a nord e Gondwana nel sud. Nonostante questa separazione, le somiglianze nei loro registri fossili mostrano che c’erano alcune connessioni terrestri tra i due continenti all’inizio del giurassico. Queste regioni sono diventate più distinte più avanti nel periodo.

Le temperature sono leggermente diminuite, anche se era ancora più calda di oggi a causa di maggiori quantità di anidride carbonica nell’atmosfera. Le precipitazioni sono aumentate a causa dei grandi mari che compaiono tra le masse terrestri.

. Parte di questa vegetazione è diventata i combustibili fossili che ci estraiamo oggi. Altrove c’erano foreste di alti alberi di conifere come sequoie e puzzle di scimmia.

Ricostruzione di diplodocus

La rifornimento di piante abbondanti ha permesso agli enormi sauropodi che mangiano piante – come , Brachiosaurus – . . Alla fine del giurassico le loro mandrie dominavano il paesaggio.

Durante il cretaceo la terra si separava ulteriormente in alcuni dei continenti che riconosciamo oggi, sebbene in diverse posizioni. Ciò significava che i dinosauri si sono evoluti indipendentemente in diverse parti del mondo, diventando più diversificati.

I sauropodi hanno raggiunto le loro dimensioni più grandi nel cretaceo. I più grandi erano i titanosauri. Patagotitan è stato uno sbalorditivo 37.5 metri di lunghezza!

Anche altri gruppi di organismi. I primi serpenti si sono evoluti durante questo periodo e alla fine delle piante cretacee e fiorite erano una parte molto più comune della vita delle piante terrestri.

Sono apparsi anche vari gruppi di insetti, tra cui le api, che hanno contribuito ad aumentare la diffusione delle piante da fiore. E i mammiferi ora includevano scalatori, abitanti del terreno e persino predatori di piccoli dinosauri.

Lo sapevate?

I livelli del mare sono aumentati e sono caduti ripetutamente durante il periodo cretaceo. Nel punto più alto c’erano molti mari poco profondi che separano le parti dei continenti che conosciamo oggi. . Spesse strati di sedimenti costruiti sul fondo di questi mari mentre le alghe monocellule morivano e i loro scheletri caddero sul fondo del mare.

Ecco come è stata formata la maggior parte del gesso che usiamo oggi. Tanto che “cretaceo” viene dalla parola latina per gesso, “creta”.

Identificazione del dinosauro

L’identificazione dei dinosauri richiede la conoscenza dei principali gruppi di dinosauri e le loro caratteristiche distintive. Un’identificazione accurata richiede la conoscenza di varie caratteristiche di dinosauro, come dimensioni, struttura del corpo, corna, picchi, armature, denti, artigli, club, vele, piume e fronzoli.

  • Nella prima sezione di questa guida all’identificazione dei dinosauri descriviamo il e il loro Caratteristiche tipiche. non dinosauri)
  • Nella seconda sezione elenchiamo una serie di .

Indice di pagina

Sezione 1: tre tipi principali di dinosauri

  • Identificazione del teropode
  • Identificazione del sauropode

Altri rettili mesozoici:

Sezione 2: Caratteristiche di identificazione dei dinosauri

  • Dinosauro con anatra
  • Dinosauro con fronzolo
  • Dinosauro con testa di ossa
  • Dinosauro con picchi sul retro
  • Dinosauro con piatti sul retro
  • Dinosauro con punte sulla coda
  • Dinosauro con cresta
  • Dinosauro con vela sul retro

Identificazione del dinosauro: conclusione e ulteriore lettura

  • Visita il nostro negozio di libri di dinosauro
  • Visualizza una gamma di fantastici DVD di dinosauro

I tre principali tipi di dinosauri sono , Ornithischians. Questi tre gruppi di dinosauri sono apparsi nel periodo triassico, poco dopo che i dinosauri si sono separati da altri archosauri.

Puoi scoprire come identificare i dinosauri in ciascun gruppo qui sotto.

tirannosauro

  • Bipede
  • Carnivoro
  • I teropodi in genere avevano tre dita per piede e molti avevano tre dita per mano, sebbene ci siano alcune variazioni.
  • Molti teropodi avevano piume

I teropodi sono membri del clade Theropoda (Un clade è un “ramo evolutivo” delle specie). La maggior parte dei teropodi era predatorio.

Uccelli, Gli unici dinosauri che sono sopravvissuti all’evento di estinzione Cretaceous-Paleogene che ha avuto luogo 66 milioni di anni fa, sono i teropodi.

  • Per ulteriori informazioni sulla relazione tra dinosauri e uccelli moderni, consultare questa pagina: Cos’è un uccello?

La maggior parte dei dinosauri terropodi sono simili a uccelli in quanto lo sono bipede . Inoltre, molti teropodi avevano piume.

, . Le loro braccia e artigli anteriori erano forti per tenere prede. I loro teschi e denti sono progettati per mordere la carne piuttosto che masticare piante. .

.

Sebbene il cranio lungo e stretto e i denti stretti di Spinosaurus sono molto diversi dal cranio largo, pesantemente costruito e denti densi e seghettati di , Entrambi sono chiaramente progettati per uno stile di vita predatorio.

Spinosaurus si pensa che sia un mangiatore di pesce, le cui mascelle sottili e denti a forma di ago erano adatti per afferrare i pesci dall’acqua. Tyrannosaurus Potenti mascelle venivano usate per mordere la carne di altri dinosauri terrestri e anche per scricchiolare le ossa.

Teropodi erbivori

Therizinosaurus Avevano grandi artigli a forma di falce non per catturare prede, ma (probabilmente) per aver raccolto fogliame e difendersi contro i predatori. Le punte delle sue mascelle erano simili al becco e mancavano di denti.

Esempi di famosi dinosauri di teropodi

Diplodocus

Caratteristiche tipiche dei sauropodi

  • Erbivoro
  • Teste piccole
  • Quadrupede
  • Code lunghe

Sauropodomorpha, .

colli lunghi, E teste piccole e leggere. Li avevamo quadrupede (io.., erbivoro (mangiatore di piante).

I sauropodi avevano cinque dita dei piedi posteriori, di solito con le due cifre esterne prive di artigli. . Alcuni sauropodi successivi (come il Titanosaurus) mancavano di qualsiasi cifra sui loro aninesco degli avversari e si fermarono sugli artigianato senza dita, simili a pilastri.

Molti sauropodi lo erano molto largo, e il gruppo include dinosauri come Patagotitan Argentinosaurus, quali sono i più grandi terreni di sempre che hanno camminato sulla terra.

.

.

A differenza dei denti dei teropodi, quelli dei sauropodi si sono incontrati in punta – probabilmente per mordere i ciuffi di vegetazione.

Le ossa dei sauropodi contenevano cavità cave che contenevano sacche d’aria. . Gli Air-Sacs hanno anche aiutato i dinosauri a respirare.

Esempi di famosi dinosauri sauropodi

Identificazione di Ornithischian

Stegosaurus

Caratteristiche tipiche degli ornitischi

  • Fianchi simili a uccelli
  • Osso predevanti sdentati alla punta della mascella inferiore
  • Boccagli simili a becco

I dinosauri ornithischian appartengono al clade Ornithischia. .

.

bipede, con la maggior parte degli ornithischiani successivi quadrupede. Alcuni ornitischiani, come Iguanodon, erano capaci di movimento sia bipede che quadrupede.

Una delle principali caratteristiche dei dinosauri ornithischiani è che avevano . predefentario, si trova sulla punta della mascella inferiore dei dinosauri degli ornithischi. . .

.

Sebbene la maggior parte degli ornithischiani lo fossero erbivori, Si pensa che alcuni siano stati onnivori e si pensa che altri abbiano avuto stili di vita carnivori.

I dinosauri di Ornithischian hanno sviluppato una vasta gamma di adattamenti, tra cui corna, fronzoli, armature, teste di ossa e creste per la testa.

Altri rettili mesozoici

.

I dinosauri erano animali terrestri: nonostante il loro successo, i dinosauri non conquistavano gli oceani e solo pochi dinosauri (E.., Spinosaurus) si pensa che abbiano avuto stili di vita semi-aquatici.

I dinosauri, tuttavia, condividevano il mondo mesozoico con rettili oceanici di grandi dimensioni, pienamente aquatici come , Ichthyosaurs e, dal tardo Cretaceo, Mosasaurs. Questi animali erano rettili, ma non erano dinosauri.

. . .

  • Puoi scoprire di più sugli animali che vivevano accanto ai dinosauri in questa pagina: Elenco di animali dell’era mesozoica con immagini e fatti

Volante “dinosauri”

Pterodactylus

ha evoluto la capacità di volare. .

I pterosauri volavano rettili che vivevano insieme ai dinosauri, ma lo erano non dinosauri.

Caratteristiche di identificazione dei dinosauri

Le caratteristiche dei dinosauri includono armature, creste, vele, code cluttate e numerose altre caratteristiche fisiche. Alcune di queste caratteristiche sono uniche per un singolo gruppo di dinosauri, altre si trovano in membri di più di uno dei tre tipi principali di dinosauri.

Di seguito è riportato un elenco di caratteristiche di dinosauro, con esempi di dinosauri su cui si trovano.

Dinosauro con anatra

Lambeosaurus

Hadrosaurs, O Dinosauri dal becco d’anatra, . Sono caratterizzati dai loro musi ampi e piatti, che assomigliano alle bollette di anatre.

, . .

Esempi di dinosauri dal becco d’anatra

  • Hadrosaurus
  • Lambeosaurus
  • Parasaurolophus
  • Corythosaurus

Triceratops

Diversi diversi gruppi di dinosauri avevano le corna. I dinosauri cornuti più noti sono il , il cui nome significa “facce cornute”. I Ceratopsians erano dinosauri ornithischiani che vivevano nel tardo Cretaceo. La Ceratopsian più famosa è Triceratops.

. Questi includono membri della famiglia Abelisauridae, incluso , Majungasaurus.

I dinosauri hanno usato le loro corna in numerosi modi, tra cui: difesa contro i predatori, combattere i maschi rivali per stabilire il dominio e come esposizione ai potenziali compagni.

Esempi di dinosauri con le corna

Ornithischiani cornuti

  • Triceratops
  • Chasmosaurus
  • Centrosauro
  • Styracosaurus

Teropodi cornuti

Una caratteristica dei dinosauri ceratopsiani era il grill osseo che è cresciuto dal retro del cranio e proiettato sul collo. I fronzoli dei ceratopsidi nella sottofamiglia Chasmosaurinae erano particolarmente grandi.

.

Dinosauro con testa di ossa

Pachycephalosauria, un gruppo di dinosauri noto anche come Dinosauri di bonehead, .

I dinosauri di osso erano bipede.

.

Esempi di dinosauri Bonehead

Dinosauro con collo lungo

Brachiosaurus

Il tipo più famoso di dinosauri con lungometraggi sono Sauropodi. Oltre al suo lungo collo, un tipico sauropode aveva una coda lunga, una testa minuscola e sostenne la sua enorme massa su quattro gambe simili a pilastri.

Sauropodi come Brachiosaurus, Apatosaurus Diplodocus sono tra i più famosi di tutti i dinosauri. Avere il collo lungo ha permesso a questi dinosauri erbivori di raggiungere il fogliame non disponibile per le specie più piccole.

Esempi di dinosauri con lunghi colli

Molti altri tipi di dinosauri avevano un collo relativamente lungo in relazione ai loro corpi. Esempi notevoli includono ornitomimidi, terzinosauridi e alcuni oviraptorosauri.

Euoplocephalus

Una riga o file di picchi che correvano lungo il retro e la coda era una caratteristica comune di diversi tipi di dinosauri corazzati.

I dinosauri corazzati, o Thyreoforas, erano un gruppo di dinosauri ornithischiani che sono apparsi per la prima volta nel periodo del tardo giurassico.

Ankylosaurus Stegosauriani (Compreso ).

I membri di entrambi i gruppi avevano picchi sulla schiena (spesso oltre ad altri abbellimenti, come le piastre ossee).

Huayangosaurus

Ankilosauridi con picchi / spine

  • Edmontonia
  • Gastonia

Stegosauri con picchi

  • Kentrosaurus
  • Chungkingosaurus
  • Tuojiangosaurus

Altri dinosauri con picchi.

Diversi altri dinosauri, tra cui alcuni sauropodi, avevano picchi che correvano lungo le loro spalle. Esempi di sauropodi con picchi includono E Dicraeosaurus. Diplodocus e si pensa anche che i dinosauri correlati abbiano piccoli picchi sulla schiena.

Dinosauro con piatti sul retro

Stegosaurus

. L’esatta funzione delle piastre è sconosciuta; Possono essere stati usati per controllare la temperatura corporea, come display per attrarre compagni o come protezione dai predatori.

Esempi di dinosauri con piastre sulla schiena includono:

Dinosauro con punte sulla coda

Molti stegosauri avevano picchi sulle code. La probabile funzione dei picchi era come un’arma difensiva contro i predatori.

Esempi di dinosauri con picchi di coda

Dinosauro con coda di club

Ankylosaurus

Diversi anchilosauri, tra cui il dinosauro più grande e più noto del gruppo, Ankylosaurus, aveva club di coda ossei. Questi sono stati probabilmente usati come un’arma difensiva contro i predatori.

Gli anchilosauri erano ornithischiani erbivori.

Esempi di dinosauri ankilosauri con club di coda

Shunosaurus, Un sauropode relativamente piccolo del tardo giurassico, era insolito tra i sauropodi in quanto aveva un club difensivo alla fine della sua lunga coda.

Dinosauro con grandi artigli

Therizinosaurus

. Il più noto è , . .

Parasaurolophus

I dinosauri più noti con creste sono i dinosauri da gallina / anatra nella sottofamiglia Lambeosaurinae. Parasaurolophus; probabilmente il dinosauro più famoso con una cresta.

La funzione esatta della cresta è sconosciuta, ma poiché contiene tubi collegati al passaggio nasale, potrebbe essere stato usato per produrre o amplificare il suono.

Esempi di dinosauri dal becco d’anatra con creste

Dinosauro con vela sul retro

Spinosaurus

Il dinosauro più noto con una vela sulla schiena è Spinosaurus. . Diversi altri dinosauri correlati nella famiglia Spinosauridae avevano anche vele.

. Tuttavia, la forma esatta (e la funzione) della vela è in gran parte sconosciuta. .

Altri tipi di dinosauri che avevano vele o fan sulla schiena includono Acrocanthosaurus, Un grande predatore dell’apice nordamericano del primo cretaceo, Concavenatore, un teropode spagnolo di medie dimensioni e Ouranosaurus, Un adrosauro del primo cretaceo che viveva in quello che ora è l’Africa.

Dinosauri spinosauridi con vele sulla schiena

Altri dinosauri con vele sulla schiena

Identificazione del dinosauro: conclusione e ulteriore lettura

. Ci sono oltre 900 generi di dinosauro noti; Spero che questa pagina ti aiuti a identificare alcuni dei più noti tra loro.

  • Elenco dei dinosauri fantastici con immagini e fatti interessanti
  • Top 20 dinosauri famosi
  • Elenco dei dinosauri triassici con immagini e fatti
  • Elenco dei dinosauri cretacei con immagini e fatti
  • Elenco di animali mesozoici con immagini e fatti
  • Visita il nostro negozio di libri di dinosauro