The Elder Scrolls 6: ogni scarto di informazioni e voci | PC Gamer, The Elder Scrolls 6: Tutto ciò che sappiamo finora | Gamesradar

The Elder Scrolls 6: Tutto ciò che sappiamo finora

Digest settimanali, storie delle comunità che ami e altro ancora

The Elder Scrolls 6: Tutto ciò che sappiamo sul prossimo ritorno a Tamriel

The Elder Scrolls 6 è ancora molto lontano, ma abbiamo raccolto tutte le notizie e le voci mentre aspettiamo.

The Elder Scrolls 6 Teaser Trailer - Il logo stilizzato

Riesci a sentire il cambiamento nell’aria, Elder Scrolls 6 Hopefuls? ? Sono nuove possibilità che si aprono all’orizzonte. Siamo arrivati ​​ufficialmente nell’era post-starfield. Abbiamo superato uno dei più grandi punti di riferimento sulla lunga strada di ritorno a Tamriel e stiamo spostando in discesa dallo spazio lontano al mondo familiare e fantastico di fanghi e rotoli dolci. Quindi sicuramente non può passare molto tempo prima di nuovi dettagli su ciò che è il prossimo per gli Elder Scrolls, giusto? Giusto?

Classe di storia di Bethesda

Leggi la storia della serie di giochi di ruolo tentacolare di Bethesda con i nostri importanti eventi della sequenza temporale di Fallout e importanti eventi della sequenza temporale di Elder Scrolls.

Ok, vero, non dovremmo ancora trattenere il respiro. È probabile che Starfield avrà una lunga e sana attenzione come la mela dell’occhio di PR di Bethesda, e l’Elder Scrolls 6 probabilmente non sarà in fase di vapore nella stazione in seguito. Todd Howard non permette a nessuno di salire le sue astronavi, non anche se stesso. Tuttavia, se sei particolarmente disperato per un’esperienza Elder Scrolls 6 – e ti consideri, diciamo “qualità ambivalente” – ci sono sempre autoproclamata Elder Scrolls 6 Mods là fuori per intrattenere l’illusione.

Nel frattempo, mentre aspettiamo il ritorno di Bethesda dalle stelle, saremo qui se vuoi scambiare la speculazione, scambiare voci, mettere fuori una disinformazione casuale e raccogliere affamati i piccoli frammenti di Elder Scrolls 6 che potrebbero rimuovere il tavolo di Bethesda. Dove a Tamriel la nostra prossima avventura ci porterà? ? E, naturalmente, la domanda che tutti vogliamo sapere di più, quando possiamo giocarci? (Non è presto.)

Ecco tutto quello che sappiamo su Elder Scrolls 6.

C’è una data di rilascio di Elder Scrolls 6?

Nessuno sa. Speriamo di vedere l’uscita di Elder Scrolls 6 qualche volta in questo decennio, ma è la supposizione di chiunque.

Ora che Starfield è stato lanciato, Tes6 è presumibilmente il prossimo nella lista delle cose da fare, ma è sicuro supporre che il gioco spaziale avrà ancora la piena attenzione di Bethesda per l’immediato futuro. Per quanto riguarda le indicazioni di dove si trovano Elder Scrolls 6 nel frattempo, Todd Howard ha descritto il sequel come “pre-produzione” nel giugno 2022, e poi nell’agosto 2023 Pete Hines ha confermato che si stava muovendo nello sviluppo. Ma per gentile concessione di alcuni documenti dal caso tra Microsoft e la Federal Trade Commission, sappiamo che Elder Scrolls 6 è di almeno 3 anni di distanza.

Ecco il trailer di One and Only Elder Scrolls 6

Lo stesso Todd Howard ha introdotto il trailer di Elder Scrolls 6 Teaser all’E3 nel 2018. Studialo vicino come osi. Bevi davvero. Perché questo primo assaggio sarà l’ultimo sguardo ufficiale al prossimo gioco della serie che riceveremo per un po ‘di tempo. Se vuoi fare un’immersione più profonda, ci siamo trovati in un po ‘di speculazione dei fan in base al teaser in basso.

Bethesda si aspetta che l’Elder Scrolls 6 abbia una vita tanto lunga come Skyrim

In una lunga intervista video da novembre del 2022, Todd Howard ha toccato un’intera fascia di argomenti: Starfield, filosofia creativa dei videogiochi, Romance NPC – e, ovviamente, Elder Scrolls 6. Sulla sua uscita: “Vorrei che lo fosse presto”, ha detto Howard, facendo eco alle precedenti dichiarazioni sui tempi di sviluppo di Bethesda. “Li vogliamo anche. E vorrei che non ci vorrebbero tanto tempo come lo facevano, ma lo fanno. Se potessi tornare indietro nel tempo, non sarebbe mai stato il mio piano di aspettare finché è stato preso.”

Da lì, Howard ha confermato l’amore dello studio per il mondo degli Elder Scrolls, notando che ha trascorso più tempo a svilupparsi in quello spazio che in qualsiasi altro luogo. In seguito alla continua popolarità di Skyrim, Howard ha affermato che il lavoro è stato svolto per dare al prossimo gioco Elder Scrolls una durata simile. “Devi pensare, ok, le persone giocheranno il prossimo gioco di Elder Scrolls per un decennio, due decenni”, ha detto Howard. “E questo cambia il modo in cui pensi a come lo architetti, dall’inizio.”

Confermato anche: come previsto, l’Elder Scrolls 6 è stato progettato con una mente verso le mod di supporto e coloro che le creano.

Quanti anni di E3 è stato da quando abbiamo sentito parlare di Elder Scrolls 6?

Todd Howard ci ha messo una benedizione e una maledizione annunciando Elder Scrolls 6 all’E3 2018 nonostante Starfield (davanti a ES6 nella pipeline di Bethesda) ancora in fase di sviluppo. Siamo molto pazienti, quindi parleremo casualmente gli anni dell’E3 in cui non abbiamo più sentito parlare di Elder Scrolls 6. E no, non intendiamo fermarci se l’E3 è nella tomba.

E3 2019: “Penso che tutti dovrebbero essere molto pazienti”, ha detto Todd Howard a IGN.

Not-E3 2020: “Se vieni da me per i dettagli ora e non da anni, non riesco a gestire correttamente le tue aspettative”, ha detto Pete Hines.

E3 2021: “È bello pensare agli Elder Scrolls 6 come ancora in un design [fase]”, ha detto Todd Howard in un’intervista poco dopo l’E3 2021.

Not-E3 2022: In un’intervista IGN, Todd Howard ha simpatizzato con la nostra fissaggio da una costa sul mare e si chiede quando gli Elder Scrolls torneranno dalla guerra, dicendo che i giochi di Bethesda “impiegano un po ‘, vorrei che uscissero più velocemente, lo faccio davvero, noi “ci sta impegnando il più possibile, ma vogliamo che siano il meglio possibile per tutti.”

Cosa sarà la posizione di Elder Scrolls 6?

. Todd Howard ha suggerito che esistono davvero indizi, dicendo che il teaser contiene “suggerimenti su dove è impostato.”La comunità ha funzionato con quello. Lo stesso Todd Howard ha confermato che la posizione di Elder Scrolls 6 è già stata decisa e che questa decisione è stata presa qualche tempo fa.

Abbiamo preso una crepa per capire noi stessi l’ambientazione di Elder Scrolls.

Roccia alta

È una cosa ragionevole da indovinare, e attualmente la teoria più popolare. Il trailer di teaser originale mostra le rocce e sembra essere alto. Eccoti, high rock. Non è abbastanza per essere sicuro, però. La geografia TES cambia un po ‘nel tempo e High Rock è già stata coperta dai primi giochi. Così hanno Hammerfell, Morrowind, Cyrodiil e Skyrim.

Aggiungendo alla speculazione, il trailer di Starfield di E3 2021 includeva un possibile teaser per le pergamene. Un graffio molto piccolo all’interno di un’astronave sembra sospettosamente come un disegno di una massa terrestre. Assomiglia anche sospettosamente come illiac Bay di Tamriel, che si trova tra High Rock e Hammerfell. . A proposito di Hammerfell, Bethesda potrebbe già averlo preso in giro come luogo. Forse le cose si stanno unendo.

Hammerfell

. Veramente Un indizio su Elder Scrolls 6, ma il messaggio su “mappare il futuro” sembra sicuramente. I fan hanno ipotizzato che il posizionamento delle candele sull’immagine sia un indizio, in particolare quello posto sotto la parola “Hammerfell” nell’area non disegnata della mappa a ovest di Skyrim. Hammerfell ospita il Redguard People e il suo deserto Alik’r potrebbe allinearsi con l’ambiente roccioso e arido mostrato nel trailer di teaser originale.

Trascrivi il passato e mappa il futuro. !.Twitter.com/bl44czldiedecececono 31, 2020

Elsweyr

Elsweyr è una piccola possibilità. Per prima cosa, non si presenta molto, quindi c’è un sacco di spazio per riempire gli spazi vuoti. In secondo luogo, è la patria di Khajiit e potrebbe avere senso concentrarsi su una delle gare più popolari di Skyrim. Detto questo, siamo dubbiosi, dato che Elsweyr è stato esplorato in un’espansione online di Elder Scrolls dal 2019.

Marsh nero o Valenwood

Black Marsh è probabilmente un no. Il teaser non assomiglia a niente. . Certo, il teaser avrebbe potuto essere intenzionalmente fuorviante.

Non possiamo escludere che potremmo essere tornati in un posto già coperto, ovviamente. Grazie a The Elder Scrolls Online, la gamma di territorio inesplorato a Tamriel si sta riducendo. Ciò potrebbe spingere Tes6 a lanciare coraggiosamente la sua direzione all’estero, come nel misterioso continente di Akavir, una terra esotica che ospita razze dal suono amichevole come il Demoni di neve di Kamal e il vampiro, simile a un serpente Tsaesci. Oppure potrebbe spingere Bethesda a rivisitare una provincia precedente, come High Rock, che è di nuovo l’ipotesi più popolare.

?

“È bello pensare agli Elder Scrolls 6 come ancora in un design [fase]”, ha detto Todd Howard in un’intervista di giugno 2021. “Ma stiamo controllando la tecnologia: ‘questo gestirà le cose che vogliamo fare in quel gioco?’Ogni gioco avrà alcune nuove suite di tecnologia, quindi Elder Scrolls 6 avrà alcune aggiunte al Creation Engine 2 che quel gioco richiederà.”

Howard ha precedentemente menzionato il lavoro svolto sul motore di creazione di Bethesda come base richiesta per Elder Scrolls 6. Nel 2016, Howard ha suggerito che la tecnologia necessaria per creare la visione di Bethesda non era ancora lì al momento.

“Potrei sedermi qui e spiegarti il ​​gioco e diresti:” Sembra che non hai nemmeno la tecnologia – quanto tempo ci vorrà?'” Egli ha detto. “E quindi è qualcosa che ci vorrà molto tempo, ciò che abbiamo in mente per quel gioco.”

In un’altra diversa intervista, Todd Howard si riferiva a una “grande riscrittura del motore” su Starfield. ES6 trarrà quasi sicuramente beneficio dalla stessa nuova tecnologia del motore, ma c’è chiaramente molto tempo trascorso in anticipo nella prossima generazione di giochi di ruolo di Bethesda.

. Quando viene rilasciata la prossima avventura a giocatore singolo a Tamriel, sarà oltre un decennio dal primo lancio di Skyrim.

“Il divario nel mezzo sarà lungo. Lo è già. Da un lato, penso che sia bello perdere le cose. Penso che ciò faccia arrivare alle persone con occhi davvero, davvero freschi, e penso che quando alla fine – eventualmente – vedono il gioco e ciò che abbiamo in mente, capiranno il divario più in termini di tecnologia e ciò che lo vogliamo fare.”

Un altro fattore che prolunga il debutto di Tes6 è che l’equipaggio di Howard non vuole essere conosciuto come solo i ragazzi anziani. “Penso che Todd e il suo team abbiano guadagnato il diritto, data la qualità di queste cose, per poter dire:” Sappiamo che tutti vogliono davvero [Tes6], ma noi come creativi vogliamo essere in grado di fare cose che noi ” essere davvero appassionato di “” Hines ha spiegato a Gamespot nel 2017. “Volevano essere in grado di autodeterminare le cose su cui hanno lavorato dopo, sia che si trattasse di cose esistenti o che fosse un nuovo IP.”

Quando vedremo più di Elder Scrolls 6?

Sono distanti anni: non arrivare fino a dopo Starfield, il prossimo grande progetto di Bethesda, che uscirà nel settembre 2023. Lo sviluppo completo su The Elder Scrolls 6 probabilmente non inizierà fino a quando quel progetto non sarà finito, probabilmente mettendo la data di uscita di Elder Scrolls 6 a metà degli anni ’20.

. Hines Ci ha detto nel 2016 che i prossimi Scrolls Elder non verranno presi in giro sia come un segno di qualità che come un balsamo per il team di sviluppo per creare il gioco proprio invece di deviare le risorse per le demo di fetta verticale. Ciò significa che lo scatto di alcune montagne potrebbe essere l’ultimo che vediamo degli Elder Scrolls 6 fino a quando gran parte del gioco è effettivamente costruito.

Se ti stai chiedendo perché l’Elder Scrolls 6 sia stato annunciato all’E3 quando sappiamo che Starfield sta arrivando per primo, il vicepresidente del marketing di Bethesda Pete Hines ha discusso in un’intervista con FZ.SE. “Quindi è stato solo nelle conversazioni con lui [e] gente del mio team per dire, guarda, perché non consideriamo di pubblicare un po ‘più di una tabella di marcia per lo studio che spiega alla gente:” Ecco cosa siamo Fare – sì, stiamo realizzando questo gioco chiamato Starfield ed ecco cosa è, e sì, faremo Elder Scrolls 6, ma abbiamo questi altri due giochi da sviluppare e fare prima.’È solo così che le persone abbiano un’idea migliore di dove siamo e dove siamo diretti.”

L’Elder Scrolls 6 sarà un esclusivo Xbox?

Ormai abbiamo sentito tutti che Microsoft ha acquistato Bethesda. Per i giocatori di PC, questa notizia probabilmente non avrà alcun late negativo immediato. Se la storia è un giudice, Microsoft sarà più che felice di rilasciare Elder Scrolls 6 su PC, forse anche Steam. Nel peggiore dei casi, dovrai attraversare il negozio di Windows 10 per raccogliere una copia, mentre i proprietari di PS5 saranno lasciati fuori al freddo.

Per quanto riguarda il budget, l’Elder Scrolls 6 avrebbe probabilmente ricevuto ogni centesimo che doveva essere il prossimo grande gioco di ruolo di Bethesda, ma la spinta del portafoglio di Microsoft probabilmente non farà male. Sii un’offerta di Game Pass day-One. Sarà una buona ragione per iscriverti.

La notizia su Elder Scrolls 6 Xbox Exclusive arriva durante la celebrazione del 20 ° anniversario di Microsoft per la console originale. Xbox Boss Phil Spencer era un po ‘indiretto, dicendo “Per essere su Xbox, voglio che siamo in grado di portare il pacchetto completo completo di quello che abbiamo. E questo sarebbe vero quando penso a Elder Scrolls 6.”Il messaggio ricevuto è che, sì, l’Elder Scrolls 6 non sarà su PlayStation.

Will the Elder Scrolls 6 Support Mods?

Modding Bethesda RPGS è Una pietra miliare cruciale dei giochi per PC. C’è solo qualcosa in una comunità dei giocatori, data la libertà di crearne un po ‘ veramente lavori Questo fa sentire tutto bene nel mondo. .

Mentre le increspature di Bethesda’s Rocky Creation Club lancio ancora , . .

Attendo con ansia la continua eredità di , Distruttore di mondi.

Elder Scrolls 6 potrebbe essere l’ultimo hurray di Todd Howard

È difficile non pensare a Todd Howard come un appuntamento permanente a Bethesda, lo statista anziano dell’anziano Scrolls, se lo farai. . In un’intervista con IGN, Howard ha indicato che sta gestendo i numeri sul fatto che avrà un altro Elder Scroll in lui una volta che il prossimo gioco sarà fuori dalla porta. “Probabilmente non dovrei dirlo. Ma se faccio i conti, non sto diventando più giovane “, ha detto Howard. “Per quanto tempo le persone giocano a rotoli di anziani? . Non lo so.”

Shirley Curry “Skyrim nonna” apparirà come NPC

I fan hanno presentato una petizione a Bethesda per includere l’amato YouTuber in The Elder Scrolls 6, e ora è ufficiale: Shirley Curry, AKA “Skyrim Grandma” apparirà su Elder Scrolls 6 come NPC.

.”

Newsletter per i giocatori per PC

Iscriviti per ottenere il miglior contenuto della settimana e grandi offerte di gioco, come raccolto dagli editori.

.

. . Perché sì, vorrebbe parlarti di Battlefield. Hai qualche giorno?

  • Mollie Taylor presenta produttore

The Elder Scrolls 6: Tutto ciò che sappiamo finora

L’Elder Scrolls 6 sta inserendo correttamente lo sviluppo dopo una lunga fase di pre-produzione. Lo Studio Starfield ha annunciato che il progetto è finalmente fuori dalle sue fasi più embrionali e avendo appena consegnato uno dei migliori nuovi giochi per il 2023, per dire che siamo entusiasti del prossimo gioco di Bethesda è un eufemismo.

Abbiamo aspettato solo da Skyrim per un altro gioco di Elder Scrolls, quindi è un sollievo che di tutti i prossimi giochi di Bethesda in cantiere, il follow-up di Skyrim è la priorità. . Il giugno 2023 ha segnato cinque anni dall’annuncio iniziale Elder Scrolls 6, ma sappiamo che il gioco stesso dovrebbe essere lanciato per alcuni anni.

.

Aggiornamenti recenti

. .

Elder Scrolls 6 News

  • Phil Spencer non ha deciso se l’Elder Scrolls 6 è ancora un’esclusiva Xbox
  • L’Elder Scrolls 6 non sarà fuori almeno fino al 2026

Elder Scrolls 6 è entrato in sviluppo

. Sono ancora molto presto, quindi quando potremmo sperare che qualcosa in termini di beta o test alfa è ancora da vedere.

Sappiamo anche che Bethesda ha previsti contenuti post-lancio per la sua avventura intergalattica, il che significa che lo studio non sarà focalizzato esclusivamente su Elder Scrolls 6 per qualche tempo ancora. Tuttavia, è bene sapere che il progetto sta andando avanti come previsto, anche con l’Elder Scrolls 6 previsto per il rilascio in “Early 2026”.

Elder Scrolls 6 si baserà sul motore di Starfield

Nel 2021, Todd Howard spiegò in un’intervista con The Telegraph come sarà Elder Scrolls Bethesda sta usando lo stesso motore per costruire sia Starfield che Elder Scrolls 6, con il lavoro sui prossimi Scrolls Elder che prevederanno le modifiche al motore Adatta a ciò che richiede la prossima avventura.

. “È bello pensare agli Elder Scrolls 6 come ancora in un design [fase] … ma stiamo controllando la tecnologia: ‘Questo gestirà le cose che vogliamo fare in quel gioco?’Ogni gioco avrà alcune nuove suite di tecnologia, quindi Elder Scrolls 6 avrà alcune aggiunte al Creation Engine 2 che quel gioco richiederà.”

Trascrivi il passato e mappa il futuro. !�� foto.Twitter.com/bl44czldiedecececono 31, 2020

. L’account Twitter ufficiale di Elder Scrolls ha pubblicato un messaggio di Capodanno con una mappa di Skyrim, con le parole “Transcrive the Past e Map The Future.”I fan dagli occhi d’aquila hanno rapidamente sottolineato che la posizione delle candele sull’immagine può contenere un indizio. Uno è posizionato direttamente su Skyrim, uno su un libro che tiene giù la mappa e un altro oltre i confini di Skyrim nel sud -ovest – proprio dall’etichetta per Hammerfell. Questa è la casa delle guardie rosse, ed è stata sul radar di tutti da quando il trailer teaser sembrava allineare con alcuni dettagli geografici di Hammerfell.

Elder Scrolls 6 Xbox Exclusività

Sembra sempre più probabile che l’Elder Scrolls 6 sarà un titolo esclusivo Xbox, anche se questo non è stato confermato. In un’intervista con Bloomberg, il boss di Xbox Phil Spencer ha affermato che “lo guardiamo caso per caso con i giochi che costruiamo” per quanto riguarda l’esclusività. Con questo in mente, sembra che anche Xbox non sappia se Elder Scrolls 6 sarà un esclusivo Xbox o no.

Con Starfield che è un gioco Xbox di prima parte, non sarebbe sorprendente se Elder Scrolls 6 seguisse l’esempio. .

Xbox ha chiarito durante la Conferenza sull’intrattenimento interattivo di Jefferies che “comprerà” assolutamente più studi, con i giochi “prima o il meglio” sulla piattaforma sulla piattaforma. Xbox CFO Tim Stuart ha chiarito i rapporti su Elder Scrolls 6 essendo un’esclusiva Xbox. . . Vorremmo che i contenuti Bethesda abbiano mostrato il meglio sulle nostre piattaforme “, ha detto Spencer.

“Proprio mentre hanno fatto i primi passi in audaci per portare il franchising Elder Scrolls nella Xbox originale, Bethesda sono stati i primi sostenitori di Xbox Game Pass, portando i loro giochi a un nuovo pubblico su tutti i dispositivi e hanno investito attivamente in nuove tecnologie di gioco come il cloud streaming di Giochi “, ha scritto Phil Spencer nell’annuncio.

Anche se Elder Scrolls 6 non è un esclusivo PC e Xbox Series X, il fatto che sarà probabilmente su Xbox Game Pass è un punto di svolta, poiché i proprietari di PS5 dovranno acquistare il gioco a prezzo pieno.

Elder Scrolls 6 Teaser Trailer è tutto ciò che abbiamo, per ora

Tutto quello che dobbiamo continuare è questo trailer di 36 secondi Bethesda che ha debuttato all’E3 2018. Sentire il basso thrum dei tamburi poiché il titolo appare certamente ci ha fatto tutti essere entusiasti di allora, e ci ha preparato per di più, ma da allora non abbiamo molto altro. Puoi dare un’occhiata al trailer tu stesso nel tweet qui sotto.

Siamo entusiasti di annunciare il nostro prossimo capitolo, The Elder Scrolls VI. foto.Twitter.com/3af5evusnyjune 11, 2018

Le notizie di Elder Scrolls 6 sono scarse, ma le teorie non lo sono

Abbiamo un’idea di alcuni nuovi dettagli su Elder Scrolls 6, direttamente dallo stesso Todd Howard. Durante un’intervista con IGN

“Penso che quando alla fine vedono il gioco e ciò che abbiamo in mente, capiranno di più il divario in termini di tecnologia e cosa vogliamo che faccia. L’unica cosa [il divario tra Skyrim e Elder Scrolls 6] fa è che le persone giocano ancora a Skyrim, è ancora uno dei giochi più venduti. .”

. E lo adorano, lo suonano ancora, è quasi infinitamente giocabile, tutte le mod e tutto il genere. E siamo 8 anni dopo lo Skyrim. .

Quindi qualunque cosa Elder Scrolls 6 include, per quanto riguarda il gameplay, sarà lì per il lungo raggio, proprio come Skyrim. . .

Il 10 settembre 2018, Bethesda ha avviato il processo per marchio il termine “rosso”, facendo saltare Internet in una raffica di eccitazione sul fatto che la parola enigmatica potesse essere il nome di Elder Scrolls 6. . Ecco come Redfall potrebbe essere correlato a Elder Scrolls 6: Le brave persone di Reddit hanno , mettendoti un bang schiaffo nel mezzo di esso.

. . La parte “-fall” del termine potrebbe essere collegata ad esso a partire da Daggerfall, uno dei regni di High Rock. È tutta una teoria a questo punto, ma ne vale sicuramente la pena divertirsi per un po ‘.

Eccone qualche altro Giochi come Skyrim .

Iscriviti alla newsletter GamesRadar+

Digest settimanali, storie delle comunità che ami e altro ancora

.